DOP Terra di Bari

È l’olio prodotto da oliveti monocultivar Coratina, gestiti secondo le rigorose norme del disciplinare di produzione della DOP Terra di Bari, sottozona Castel del Monte. Sono oliveti a bassa produzione per ettaro, con olive raccolte ben mature, in modo da ottenere un olio dall’impatto iniziale dolce, delicatamente fruttato, e che manifesta solo in seguito, dopo il primo impatto iniziale, una sensazione lievemente amarognola e piccante, ricca di profumi che richiamano l’erba tagliata. L’eleganza degli odori e dei sapori lo rendono ideale per condire pesci bolliti, zuppe, insalate di mare e di terra e, in generale, piatti con materie prime delicate, dal sapore poco marcato.

  • Zona d'origine: Agro della città di Andria, nel centro-nord della Puglia.
  • Altitudine: Gli oliveti sono coltivati in terreni calcarei, su colline poste a 150/200 metri sul livello del mare, nel rispetto delle regole del disciplinare Dop Terra di Bari, sottozona Castel del Monte.
  • Varietà olive: 100% cultivar Coratina.
  • Sistema di raccolta: Scuotendo meccanicamente gli olivi, quando i frutti sono maturi, raccogliendo su reti distese sotto gli alberi.
  • Metodo di estrazione: Le olive vengono molite a freddo, a non più di 27 °C ed entro le 24 ore dalla raccolta, con l’olio ottenuto per centrifugazione della pasta delle olive.
  • Vista: Color giallo oro dai riflessi verde oliva.
  • Olfatto: Profumi delicatamente fruttati, di erba appena tagliata.
  • Gusto: Vegetale, amarognolo e leggermente piccante.
  • Abbinamenti: L’eleganza di profumi e gusto lo rendono ideale nel condire piatti di pesce bollito o frutti di mare, carpacci di pesce, insalate verdi e di mare, piatti dai sapori meno marcati.
  • Conservazione: In luoghi freschi, non umidi, al riparo da luce e fonti di calore, richiudendo il tappo dopo l’impiego.
  • formati: 3000, 750, 500
© 2018 cooperativa COVAN